Risotto con fichi, gorgonzola e noci tostate

E’ arrivato settembre, primo mese di autunno, primo mese dopo il relax estivo, il mese nel quale dobbiamo riiniziare, ripartire, rinovarci, riproporci. E’ il mese dell’inizio. E’ arrivato settembre e insieme a lui le prime piogge, prime mattine fresche, prime influenze. Ma per riiniziare, riprendersi, riproporsi e difendersi di tutto ciò, il nostro organismo ha bisogno di vitamine, di forza. E allora  cosa cuciniamo a settembre? o soprattuto cosa dobbiamo avere a settembre nella nostra cucina? Prima di tutto, tanta frutta: l’uva – ricchissima di sali minerali (magnese, potassio, ferro, calcio, fosforo, magnesio, iodio, silicio), vitamina A, B e C, che regola l’intestino e aiuta la circolazione del sangue, le prime mele, cosi ricche della vitamina C, le prugne- ricche di magnesio, fosforo, potassio e calcio con proprietà diuretiche e rinfrescanti, le pere- che hanno proprietà antinfiammatorie, antiossidante, le nocciole- ricche di vitamina B1, B2, B3, B5, B6, E, K e C, le noci- con proprietà antitumorali, il frutto più ricco di zinco e rame, i fichi- ricchi di vitamina A, aiutano al rinforzo delle ossa, denti,mantengono l elasticità della pelle e migliorano la vista.
Non possono mancare neanche le verdure di stagione come il cavolo cappuccio,  i funghi, il porro, il cavolfiore, i finocchi, la zucca.
Però non mi fermo più di tanto alle verdure perchè oggi ho pensato di proporvi un primo basato sulla frutta di settembre, in particolare sui fichi e le noci: RISOTTO AI FICHI, PORI, GORGONZOLA E NOCI TOSTATE
Ingredienti per 2 persone:
– 160 g di riso vialone nano 
– 1/2 porro
– 50 g gorgonzola
– 5 fichi
– 4-5 ghirigli di noce
– sale
– pepe
– olio EVO
– 1/2 bicchiere di vino bianco
Per il brodo vegetale: 1 cipolla, 1 carota, 1 patata, 1 gambo di sedano

Ho lavato, mondato e tagliato grossolanamente le verdure per il brodo e ho messo brodo a bollire.

In una casseruola per risotti ho fatto soffriggere a fuoco basso un poro tagliato sottilissimo insieme ad un filo d’olio. Ho aggiunto il riso e l’ho fatto tostare. Ho aggiunto il vino e l’ho fatto evaporare dopodichè ho messo dentro anche i fichi puliti e tagliati a cubetti. Ho continuato la cottura del riso aggiungendo ogni tanto brodo e mescolando al centro e sui bordi. Alla fine cottura ho sistemato di sale e pepe. Ho spento il fuoco e ho mantecato con il gorgonzola. Ho lasciato riposare per 2 minuti e ho impiattato sistemando sopra delle noci tostate e tagliate a pezzettini piccoli.
Non so da voi ma nella mia cucina si sente profumo di settembre.

Author: Greta

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On PinterestVisit Us On YoutubeVisit Us On LinkedinCheck Our FeedVisit Us On Instagram